L'intervento si colloca nell'area centro-sud di Milano, in prossimità di Via Ripamonti, dell'Università Bocconi e della Stazione di Porta Romana. Si sviluppa attraverso un progetto di riqualificazione di un'area industriale oggi dismessa, ma particolarmente importante per la memoria cittadina, che porterà alla creazione di un vero e proprio business park contiguo al centro storico della città. Il progetto prevede la creazione di un nuovo complesso con destinazione uffici e light industry, per circa 100 mila mq di superficie utile, progettato dallo studio Citterio & Partners e ispirato ai campus nord europei.

L'intervento ha come obiettivo la massima sostenibilità energetica ed ambientale. Il sistema di climatizzazione è basato sullo sfruttamento dell'energia geotermica derivante dall'acqua di falda. E' prevista la creazione di un anello di acqua di falda in grado di servire tutte le sotto-stazioni energetiche basate su pompe di calore polivalenti a recupero energetico. Tutti gli edifici sono previsti in classe A ed avranno certificazione ambientale LEED Core and Shell. (in collaborazione con Studio Planning)

 

 

 

 

Scritto da Super User
Categoria: Portfolio
Visite: 3204

Building the future