Progetto per la sostituzione del sistema esistente (chiller+boiler) con un impianto basato su pompa di calore polivalente e gruppo frigo centrifugo a levitazione magnetica. Il sistema sarà coadiuvato dall'utilizzo di un innovativo BMS (Building Management System) che permetterà l'ottimo utilizzo delle unità presenti in campo per massimizzare l'efficienza energetica e diminuire i consumi.

La progettazione deriva da uno studio energetico preliminare che ha constatato come tali soluzioni possano portare ad importanti risparmi. Il committente (British Land plc) inoltre  potrà abbattere notevolmente le emissioni di CO2 legate all'edificio, fino ad arrivare a più dell'80% nel 2025 (in collaborazione con Studio Planning)

 

 

 

 

Scritto da Super User
Categoria: Portfolio
Visite: 2516

Building the future